Associazione Nazionale Archeologi 
SITO UFFICIALE - OFFICIAL SITE  
www.archeologi.org 
 
  News   
Accesso riservato
Username
Password
Login automatico
  Cerca nel sito
 
i nostri links
COLAP (3531)
Archeonews (44)
 
L'ANA sul decreto Brambilla
Inserito il 30 giugno 2011 alle 00:20:00 da redazione-gs. IT - Tutte le notizie

L'Associazione Nazionale Archeologi esprime la propria contrarietà al cd. Decreto Brambilla sul turismo (Decreto legislativo 23 maggio 2011, n.79) che prevede l'abrogazione del comma 4 dell'articolo 10 del decreto-legge 31 gennaio del 2007, n.7 (cd. Decreto Bersani), convertito nella legge 40/2007, ritenendolo l’ennesima riforma del settore calata dall'alto, senza un confronto con le Associazioni di categoria degli archeologi e degli storici dell'arte.


Il cd. Decreto Bersani, frutto di decenni di lotte della nostra categoria, ha sinora consentito agli archeologi e agli storici dell'arte di esercitare la professione di guida turistica previa verifica della sola conoscenza della lingua straniera prescelta.

La legge sanciva, infatti, che "ai soggetti titolari di laurea in lettere con indirizzo in storia dell'arte o in archeologia o titolo equipollente, l'esercizio dell'attività di guida turistica non può essere negato, né subordinato allo svolgimento dell'esame abilitante o di altre prove selettive, salva la previa verifica delle conoscenze linguistiche e del territorio di riferimento".


In un momento in cui il settore dei beni culturali è già gravemente colpito dalla crisi, dai durissimi tagli operati dal Governo, dalla diffusa idea che i beni culturali siano oggetto di facile gestione, l'abrogazione del cd. Decreto Bersani con un colpo di spugna priva di una delle poche possibili prospettive di lavoro le migliaia di laureati in archeologia e storia dell'arte che ogni anno completano i propri studi nelle università italiane.

Il Decreto Brambilla è una vera e propria beffa per i professionisti, in particolare per quanti all'indomani dell'approvazione del cd. Decreto Bersani abbiano intrapreso un iter di studio universitario in scienze del turismo, ai cui laureati è similmente consentito l’accesso alla professione di accompagnatore turistico.


Nel già citato cd. Decreto Bersani si specificava, infatti, che "ai soggetti titolari di laurea o diploma universitario in materia turistica o titolo equipollente non può essere negato l'esercizio dell'attività di accompagnatore turistico, fatta salva la previa verifica delle conoscenze specifiche quando non siano state oggetto del corso di studi".


Il Governo ha proceduto all’abrogazione di un'impressionante serie di norme fondamentali sul turismo e sulle professioni turistiche sinora in vigore senza sostituirle con nuove norme specifiche: decreto del Presidente della Repubblica 4 agosto 1957, n.918; legge 4 marzo 1958, n.174, ad esclusione del titolo III; legge 21 marzo 1958, n.326; legge 12 marzo 1968, n.326; legge 25 agosto 1991, n. 284; articolo 16 della legge 7 agosto 1997, n.266; decreto-legge 4 novembre 1988, n.465, convertito in legge 30 dicembre, 1988, n.556; decreto legislativo 23 novembre 1991, n.392; legge 29 marzo 2001, n. 135).


L’evidente rinvio a successivi provvedimenti normativi lascia per un tempo indefinito e incerto tutto il settore in una pericolosa situazione di vuoto legislativo.

Mentre il cd. Decreto Bersani puntava ad una progressiva maggiore qualificazione delle nuove generazioni di guide e accompagnatori turistici, quindi, ponendo tali professioni all'esito di uno specifico iter formativo universitario, il cd. Decreto Brambilla comporta di nuovo un notevole scadimento delle professioni dei beni culturali e del turismo, per le quali non si prevedono più minimi titoli accademici di accesso, nonostante ormai vi siano consolidati percorsi formativi universitari nel settore.

Torna indietro | Stampa News | Informa un amico
 
IN EVIDENZA
 
19 luglio 2013
Borsa del Turismo Archeologico
Anche quest'anno l'Ana sarà presente alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, a Paestum dal 14 al 17 novembre 2013. http://www.borsaturismoarcheologico.it
27 novembre 2012
ANA > Tesseramento 2013
ISCRIVITI ALL'ASSOCIAZIONE!!
26 settembre 2011
FIRMA LA PETIZIONE!!
Firma la Petizione per la ratifica della Convenzione europea per la protezione del patrimonio archeologico
 
Copyright © 2005-2008 web ® Associazione Nazionale Archeologi Tutti i diritti riservati   Powered by Arago