Associazione Nazionale Archeologi 
SITO UFFICIALE - OFFICIAL SITE  
www.archeologi.org 
 
  News   
Accesso riservato
Username
Password
Login automatico
  Cerca nel sito
 
i nostri links
COLAP (4881)
Archeonews (44)
 
ARCHEOLOGIA PREVENTIVA: PERPLESSITA’ SUGLI ELENCHI. L'APERTURA ALLE IMPRESE SNATURA LA LEGGE
Inserito il 26 settembre 2010 alle 00:35:00 da redazione-ct. IT - Tutte le notizie

L’Associazione Nazionale Archeologi esprime forte perplessità in merito alle procedure per l'iscrizione agli elenchi per l'archeologia preventiva pubblicate dalla Direzione Generale alle Antichità.

Nel denunciare l'enorme ritardo con cui il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha provveduto a dare attuazione alla legge, si prende atto che le modalità di formazione degli elenchi disattendono in maniera evidente i criteri stabiliti dal testo del 2006.

La legge 163/2006 prevedeva infatti l'istituzione di elenchi di soggetti abilitati al delicato compito di elaborare la documentazione per la verifica preventiva di impatto archeologico per le opere pubbliche. La diffusione della modulistica per l'iscrizione a detti elenchi, rende evidente come il provvedimento sia stato del tutto snaturato.

Dopo la forzatura attuata con la legge di inserire in elenchi di professionisti anche i Dipartimenti Universitari, che finiscono per operare sul mercato in condizioni di palese vantaggio, adesso il Ministero apre gli elenchi anche ai soggetti imprenditoriali.

Gli archeologi italiani avevano riposto notevoli aspettative sull'istituzione di questo elenco perché, per quanto insufficiente e controverso, ritenevano che esso costituisse il solo, timido, passo legislativo fatto negli ultimi decenni nella direzione del riconoscimento e della regolamentazione della professione di archeologo.

L’esito della vicenda suscita, invece, ora forti perplessità. Oltre a denunciare i paradossali malfunzionamenti tecnici di un sistema informatico frutto di una così lunga gestazione, l’Associazione Nazionale Archeologi esprime la propria contrarietà per l'inattesa decisione, non prevista dalla Legge né dal Regolamento, di allargare l'elenco anche alle imprese, peraltro già legittimamente tutelate negli appalti pubblici dalle certificazioni SOA.

Si tratta di una forzatura che rischia di vanificare ancora una volta il processo di riconoscimento della figura dell'archeologo. Una forzatura che sancisce e normalizza gli scompensi attualmente presenti nel mercato del lavoro, dove i professionisti qualificati non hanno alcuna tutela professionale e lavorativa nei confronti dei committenti e dei datori di lavoro.

L'Associazione Nazionale Archeologi chiede al Ministro Bondi a che titolo e per quale ragione la Direzione Generale, che avrebbe dovuto semplicemente dare attuazione pratica al provvedimento, ne abbia invece stravolto così palesemente i termini.

A ciò si aggiunga che la stessa Direzione nei quasi cinque anni di tempo impiegati per l’elaborazione degli elenchi, non ha mai ritenuto, nonostante le innumerevoli sollecitazioni, di acquisire il parere delle associazioni professionali che democraticamente rappresentano le migliaia di archeologi su cui tali provvedimenti vanno ad incidere.

L'Associazione Nazionale Archeologi ritiene che, piuttosto che aprire insensatamente ed ingiustificatamente gli elenchi anche ai soggetti imprenditoriali urga, invece, trovare forme di riconoscimento e di regolamentazione per tutti gli archeologi quotidianamente impegnati nell'attività di tutela e ricerca del patrimonio archeologico nazionale, compresi gi archeologi esclusi dagli elenchi dell'archeologia preventiva in quanto privi di specializzazione o dottorato.

L'Associazione Nazionale Archeologi chiede al Ministro on. Bondi risposte e chiarimenti e lo sollecita a convocare quanto prima le associazioni professionali degli archeologi per tentare di trovare soluzioni condivise a tali questioni.

Torna indietro | Stampa News | Informa un amico
 
IN EVIDENZA
 
19 luglio 2013
Borsa del Turismo Archeologico
Anche quest'anno l'Ana sarà presente alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, a Paestum dal 14 al 17 novembre 2013. http://www.borsaturismoarcheologico.it
27 novembre 2012
ANA > Tesseramento 2013
ISCRIVITI ALL'ASSOCIAZIONE!!
26 settembre 2011
FIRMA LA PETIZIONE!!
Firma la Petizione per la ratifica della Convenzione europea per la protezione del patrimonio archeologico
 
Copyright © 2005-2008 web ® Associazione Nazionale Archeologi Tutti i diritti riservati   Powered by Arago