Associazione Nazionale Archeologi 
SITO UFFICIALE - OFFICIAL SITE  
www.archeologi.org 
 
  News   
Accesso riservato
Username
Password
Login automatico
  Cerca nel sito
 
i nostri links
COLAP (5344)
Archeonews (44)
 
SARDEGNA > Assemblea Regionale ANA. COMUNICAZIONE
Inserito il 22 febbraio 2010 alle 10:43:00 da redazione-ct. IT - Tutte le notizie

Si terrà sabato 27 febbraio l'Assemblea Regionale ANA Sardegna, già prevista per il 13 febbraio e rinviata per causa di forza maggiore per la forte nevicata che ha interessato l'isola.

All'Assemblea, che si terrà a Sassari, Facoltà di Lettere, aula O, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, saranno presenti il Coordinatore Nazionale Walter Grossi ed il Segretario Nazionale Stefania D'Amato.

Durante l'Assemblea saranno eletti i delegati ANA Sardegna al II Congresso Nazionale che si terrà a Roma il 20 marzo 2010, durante il quale saranno definiti gli obiettivi e le strategie dell’Associazione per il futuro.

Si riporta di seguito la comunicazione del gruppo ANA Sardegna
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Cari soci, ANA Sardegna

all’incontro del 27 febbraio p.v. che si terrà a Sassari, Facoltà di Lettere, aula O, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, saranno presenti responsabili del Direttivo Nazionale che illustreranno i punti fondamentali dell’attività ANA in corso, aggiornandoci sulle novità, come quello relativo alle partite IVA e dei professionisti, il recente concorso MIBAC e il problema dei riqualificanti, dando un quadro generale di riferimento delle problematiche che stanno emergendo nelle altre varie regioni d’Italia.

Ma il punto fondamentale è che la riunione di Sassari si tiene in vista del prossimo Congresso Nazionale ANA (il secondo dalla nascita dell’Associazione). In quella sede saranno definiti gli obiettivi e le strategie dell’Associazione per il futuro e nel lungo periodo. Nel corso della riunione a Sassari, in base alla normativa dello Statuto ANA, dato che ogni regione ha diritto ad un delegato ogni 10 iscritti (La convocazione dell’assemblea è valida se è presente il 30% dei Soci regolarmente iscritti in quella regione e aventi diritto al voto. Per aventi diritto al voto si intende iscritti con tessera rinnovata al 2010) saranno eletti i delegati per il Congresso.

I delegati sono eletti per ogni categoria (per i soci ordinari, per soci partecipanti, per soci studenti). PERTANTO È FONDAMENTALE CHE LA SARDEGNA, PER MEZZO DEI SUOI RAPPRESENTANTI, CHE SECONDO LO STATUTO SONO ELETTI IN NUMERO TANTO PIÙ NUMEROSO QUANTI PIÙ SONO GLI ISCRITTI, POSSA PORTARE IL SUO CONTRIBUTO DI IDEE E DI SOLUZIONI.

In questo senso l’ANA Sardegna in quest’ultimo mese, proprio in conseguenza della realtà locale, quanto mai variegata, come si è visto nei vari episodi riportati dai soci negli ultimi mesi (la nostra figura professionale in Sardegna, il problema sul bando Laore, e l’assunzione degli archeologi vincitori del nuovo Concorso, l’aspetto legato alla complessa vicenda di Tuvixeddu), e in coerenza della necessità di ampliare la sua base di discussione, ha aperto uno specifico spazio su Facebook, il quale ovviamente ha come obiettivo di sentire meglio il polso della situazione di chi professionalmente fa archeologia in Sardegna, o di chi faticosamente sta iniziando, compresi anche quelli non iscritti direttamente all’Associazione nelle sue diverse formule (Ordinari, Partecipanti, Studenti).

Allo stesso modo questo strumento moderno è utilizzato, o vorrebbe essere utilizzato, come ulteriore supporto alle comunicazioni tra i soci, soprattutto per quanto concerne le proposte e le discussioni, ma anche in regola allo statuto che puntualizza come la data delle riunioni per le assemblee vada comunicata per lettera, e-mail o qualsiasi altro mezzo di comunicazione.

Il Direttivo Regionale della Sardegna crede fermamente che la discussione su tutti i problemi, dall’affermazione della figura professionale, ai rapporti con le Istituzioni, a quelli con gli enti di Formazione, gli enti regionali, le forze sindacali, debba avere un dibattito ampio e di diretto confronto con la base, convinti che i soci (ma anche quelli che non fanno parte della nostra associazione ma in concreto fanno archeologia professionale), prendano piena conoscenza e coscienza del percorso fatto sino ad ora dall’ANA. Questo perché la comprensione degli eventi passati sta nell’individuazione e comprensione delle cause, ma anche perché la proposta delle strategie d’intervento, visti anche i passi già fatti, richiede una maggiore forza e un’azione più diretta e incisiva rispetto al passato.

In altri termini meno parole come “auspichiamo un riconoscimento” e più fatti come l’idea della strada di alcune cause legali contro quelle entità responsabili di situazioni spiacevoli, specchio materiale della cronica mancanza di riconoscimento della professione dell’archeologo in tutte le sue variegate competenze.

L’ordine del giorno, quindi, è tecnico, ma è anche propositivo. L’aspetto tecnico è sì quello più rognoso, ma esso è materialmente e burocraticamente necessario.

H. 9.00 Prima parte aperta a tutti.

1) STATO DEL TESSERAMENTO DEI SOCI ORDINARI (NUOVO PASSAGGIO A SOCIO ORDINARIO SE IN POSSESSO DEI REQUISITI), DEI PARTECIPANTI (CHE RICORDIAMO SONO QUELLI I LAUREATI ALLA TRIENNALE, MA CHE ORA SONO ISCRITTI ALLA SPECIALISTICA), E DEI SOCI STUDENTI.
Questi aspetti saranno svolti a latere della riunione in modo da non ostacolare i lavori all’interno dell’aula;

2) INTERVENTO DEL DIRETTIVO NAZIONALE CHE ILLUSTRERÀ I PUNTI FONDAMENTALI DELL’ATTIVITÀ ANA IN QUESTI ULTIMI ANNI E LE PRINCIPALI NOVITÀ;

3) INTERVENTO DELLA COORDINATRICE DIRETTIVO REGIONALE ANA SARDEGNA SULL’ATTIVITÀ SVOLTA E SULLE PROPOSTE DEI SOCI PER AZIONI E ATTIVITÀ DI AMBITO LOCALE .

PAUSA

H. 11.30 (seconda parte aperta a tutti i soci regolarmente iscritti- naturalmente anche coloro i quali hanno espletato le formalità di iscrizione durante la prima parte dell’assemblea)

4) ELEZIONE DEI DELEGATI SARDI PER IL CONGRESSO NAZIONALE

5) DISCUSSIONE APERTA (previa iscrizione) SUI PRIMI PUNTI DA PORTARE AL CONGRESSO NAZIONALE (COME AD ESEMPIO UNA POSIZIONE DELL’ANA SARDEGNA SUL TEMA DELL’ARCHEOLOGIA PREVENTIVA), MA ANCHE SULLE AZIONI LOCALI DA INTRAPRENDERE SUL TEMA DELLA LISTA REGIONALE LAORE.

VI INVITIAMO A PARTECIPARE QUANTO PIÙ NUMEROSI,

VI INVITIAMO A DIFFONDERE LA NOTIZIA DELL’ASSEMBLEA

CI AUGURIAMO DI POTER SVILUPPARE INSIEME LE MIGLIORI SOLUZIONI PER TUTTI GLI ARCHEOLOGI!

COMITATO ANA SARDEGNA.

Torna indietro | Stampa News | Informa un amico
 
IN EVIDENZA
 
19 luglio 2013
Borsa del Turismo Archeologico
Anche quest'anno l'Ana sarà presente alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, a Paestum dal 14 al 17 novembre 2013. http://www.borsaturismoarcheologico.it
27 novembre 2012
ANA > Tesseramento 2013
ISCRIVITI ALL'ASSOCIAZIONE!!
26 settembre 2011
FIRMA LA PETIZIONE!!
Firma la Petizione per la ratifica della Convenzione europea per la protezione del patrimonio archeologico
 
Copyright © 2005-2008 web ® Associazione Nazionale Archeologi Tutti i diritti riservati   Powered by Arago