Associazione Nazionale Archeologi 
SITO UFFICIALE - OFFICIAL SITE  
www.archeologi.org 
 
  News   
Accesso riservato
Username
Password
Login automatico
  Cerca nel sito
 
i nostri links
COLAP (3539)
Archeonews (44)
 
ROMA > Intervento dell'ANA a Montecitorio
Inserito il 17 maggio 2009 alle 23:54:00 da redazione-ct. IT - Tutte le notizie

L'Associazione Nazionale Archeologi il 13 Maggio è intervenuta al convegno "Il Bello dell'Italia", organizzato a Roma presso la Sala Conferenze della Camera dei Deputati-Montecitorio.

All'incontro, promosso dagli on. Giovanna Melandri e on. Ermete Realacci, oltre all'Associazione Nazionale Archeologi hanno preso parte alcune tra le più autorevoli associazioni attive in Italia nel settore della cultura e dell'ambiente, tra cui Legambiente, il WWF, l'Associazione Bianchi Bandinelli, il Comitato per la Bellezza, il FAI, Italia Nostra, ed esponenti di primo piano della Cultura italiana, tra cui Salvatore Settis, Cesare Della Seta, Vittorio Gregotti e Vittorio Emiliani.

Durante i diversi interventi è stato approfondito in particolare il nesso inscindibile tra cultura e territorio, rimarcandone l'importanza strategica per il paese, anche per fronteggiare la crisi economica attraverso interventi anti-ciclici.

L'Associazione Nazionale Archeologi, rappresentata all'evento da una delegazione con il Presidente Nazionale Tsao Cevoli, il Coordinatore Nazionale Walter Grossi, il Presidente Regionale ANA Lazio Salvo Barrano e alcuni rappresentanti del Direttivo Regionale ANA Lazio, ha sottolineato il ruolo centrale che i professionisti dei beni culturali (archeologi, archivisti, storici dell'arte, bibliotecari, restauratori, demoetnoantropologi etc.) rivestono nella difesa del territorio e del patrimonio culturale, denunciando ancora una volta l'insostenibile mancanza di riconoscimento giuridico di tali figure, che spesso si traduce in una loro inaccettabile debolezza sia come professionisti che come lavoratori.

"Per attuare serie politiche del territorio e della tutela del patrimonio non si può prescindere dalla regolamentazione e dal riconoscimento della dignità professionale di chi deve trasferire quelle politiche nella quotidianità" ha dichiarato Salvo Barrano, Presidente Regionale ANA Lazio e Delegato per i Rapporti Istituzionali dell'Associazione Nazionale Archeologi.

Proprio in tal senso, il Presidente Nazionale, Tsao Cevoli, ha espresso "la soddisfazione dell'Associazione per la decisione dell'On. Giovanna Melandri, Responsabile Nazionale Cultura del PD, di aggiungere la propria firma alla proposta di legge depositata in Parlamento nell'agosto del 2008 a seguito della Manifestazione Nazionale Archeologi promossa dall'ANA e volta al riconoscimento e alla regolamentazione della professione di archeologo e delle altre professioni dei beni culturali (archeologi, archivisti, bibliotecari, demoetnoantropologi, storici dell'arte etc.)".

Torna indietro | Stampa News | Informa un amico
 
IN EVIDENZA
 
19 luglio 2013
Borsa del Turismo Archeologico
Anche quest'anno l'Ana sarà presente alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, a Paestum dal 14 al 17 novembre 2013. http://www.borsaturismoarcheologico.it
27 novembre 2012
ANA > Tesseramento 2013
ISCRIVITI ALL'ASSOCIAZIONE!!
26 settembre 2011
FIRMA LA PETIZIONE!!
Firma la Petizione per la ratifica della Convenzione europea per la protezione del patrimonio archeologico
 
Copyright © 2005-2008 web ® Associazione Nazionale Archeologi Tutti i diritti riservati   Powered by Arago