Osservatorio Nazionale dei Bandi Archeologici

osservatorio.JPG

Impegnata da tempo nell’analisi dei bandi e nella verifica del rispetto delle normative vigenti in merito all’archeologia e alla figura professionale dell’archeologo, l’Associazione Nazionale Archeologi istituisce un nuovo servizio per i soci: l’O.Na.B.Archeo (Osservatorio Nazionale dei Bandi Archeologici).

Ciascun socio, attraverso la compilazione, anche in forma anonima, del form può segnalare ai delegati ANA dell’O.Na.B.Archeo i bandi con estremi di anomalie e/o violazione delle normative vigenti.

 

L’Osservatorio ha il fine di:

  • uniformare il metodo di individuazione e di controllo dei bandi;
  • vigilare sulla correttezza formale dei bandi;
  • ridurre la tempistica di intervento per la segnalazione della/e irregolarità attraverso la mediazione dell'ANA;
  • archiviare in modo ordinato e sistematico i bandi e le relative soluzioni;
  • costituire una banca dati di riferimento per tutti i soci con accesso pubblico al sistema in maniera anonima e riservata;

 

Delegati dell’O.Na.B.Archeo

 

Ada Preite, Presidente del Collegio dei Probiviri

Ruggero G. Lombardi, Presidente regionale ANA Puglia

 

VAI AL FORM

Il sito web dell'Associazione Nazionale Archeologi utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il sito utilizza cookie di terze parti (Google Analytics, Facebbok, Twitter) mentre NON utilizza cookie di profilazione ai fini di invio di messaggi pubblicitari mirati. Proseguendo nella navigazione del sito si presta il consenso all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni