L'ANA esprime solidarietà alla collega Margherita Corrado

lex.jpg

Con riferimento alla nota della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le provincie di Catanzaro, Cosenza e Crotone, secondo cui l’archeologa dott.ssa Margherita Corrado, che opera in regime libero professionale, non può ricevere incarichi professionali conferiti o sottoposti a valutazione della stessa Soprintendenza, nell’esprimere solidarietà alla collega diffida qualunque Amministrazione a mettere in atto azioni che possano danneggiare direttamente o indirettamente l’attività professionale di colleghi in assenza di gravi inadempienze accertate dall’autorità giudiziaria competente. Ogni iniziativa in tal senso rischia di configurarsi come abuso d’ufficio o atto illegittimo. Per questo l’Associazione Nazionale Archeologi provvederà nei prossimi giorni a informare la competente Procura della Repubblica e gli altri Enti eventualmente interessati, affinché verifichino la legittimità dell’iniziativa.

 

Social media

Logo_FBLogo_TWLogo_YTLogo_GOLogo_LKLogo_IS

Il sito web dell'Associazione Nazionale Archeologi utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il sito utilizza cookie di terze parti (Google Analytics, Facebbok, Twitter) mentre NON utilizza cookie di profilazione ai fini di invio di messaggi pubblicitari mirati. Proseguendo nella navigazione del sito si presta il consenso all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni