D.P.R. 30 ottobre 2013 : a rischio piccole e medie imprese archeologia e restauro

Leggi tutto...Roma, 13 dicembre 2013 - A seguito dell'annullamento di alcune norme del Regolamento sugli appalti pubblici (in materia di affidamento ed esecuzione di lavori specialistici), l'Associazione la Ragione del Restauro - ARR e l'Associazione Nazionale Archeologi - ANA esprimono grande preoccupazione e denunciano un grave rischio a danno delle piccole e medie imprese specialistiche nel campo del restauro e degli scavi archeologici. 

Leggi tutto...

Bando "500 giovani" MIBACT insulto alla dignità del lavoro

Leggi tutto...Il 6 dicembre è stato pubblicato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo il bando “500 Giovani per la Cultura”, che prevede la selezione di 500 laureati con meno di 35 anni di età, da formare per la durata di 12 mesi nelle attività di inventariazione e digitalizzazione del patrimonio culturale italiano, presso gli istituti e i luoghi di cultura statali.

L'Associazione Nazionale Archeologi fin da agosto, con il varo del decreto Valore Cultura, aveva espresso contrarietà, più volte ribadita con interventi e dichiarazioni pubbliche.

Leggi tutto...

Barrano: "Un altro passo verso il riconoscimento"

Leggi tutto...Si tratta di un emendamento al Codice dei Beni Culturali (ddl. 362), che riconosce il ruolo e la qualificazione dei professionisti che quotidianamente contribuiscono alla salvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio culturale italiano.

“Diamo atto alla Commissione e al Governo dell'impegno profuso nelle ultime settimane nel portare avanti il disegno di legge, per favorire la buona occupazione nel settore dei beni culturali. Valutiamo positivamente anche la nuova formulazione del testo, che sancisce definitivamente il ruolo dello Stato, scongiurando il rischio di interpretazioni ambigue sulle funzioni del Ministero”.

Leggi tutto...

Pagina 46 di 48

 

Elenco Archeologi Professionisti

Osservatorio Bandi

Copertura assicurativa

Il sito web dell'Associazione Nazionale Archeologi utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il sito utilizza cookie di terze parti (Google Analytics, Facebbok, Twitter) mentre NON utilizza cookie di profilazione ai fini di invio di messaggi pubblicitari mirati. Proseguendo nella navigazione del sito si presta il consenso all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni